Venerdì 13 Settembre 2019 | Cenate Sopra

FIATO AI LIBRI: LA VITA SEGRETA DEGLI ALBERI

La Riserva Naturale di Valpredina ospita lo spettacolo «La vita segreta degli alberi... se gli alberi potessero parlare cosa ci racconterebbero?».

 

Un’attrice scanzonata, uno spassoso musicista e un’attenta scienziata sono pronti a dar voce agli esseri viventi più affascinanti e misteriosi di sempre: gli alberi! Forse non tutti lo sanno, ma anche loro parlano, pensano, provano emozioni, stringono amicizie, offrono bellezza agli occhi, dolcezza alle orecchie e sono importantissimi per la nostra salute! Una serata magica in cui potrete immergervi nella natura e camminare in una bellissima riserva naturale, accompagnati dalla luce delle torce e protetti da queste affascinanti, meravigliose creature.

Voci narranti: Romina Alfieri (Bergamo) e Anna Maria Gibellini (Bergamo)
Chitarra: Giovanni Birolini

• Per arrivare al luogo dello spettacolo si dovrà camminare alla sola luce delle torce e delle stelle per circa 20 minuti. Raccomandiamo di portare scarpe e abbigliamento comodi, felpa e una torcia
• Il ritrovo sarà alle 19,30 presso uno dei seguenti parcheggi: via Papa Giovanni, via Provinciale e via Padre Belotti, a vostra scelta. Da questi parcheggi passeranno due navette gratuite che vi porteranno all’Oasi di Valpredina dove non è possibile arrivare inmacchina.
• Si ringrazia il WWF ITALIA – Direzione Riserva Naturale Valpredina. Ricordiamo che all’interno dell’Oasi è vietato introdurre cani o altri animali
• In caso di maltempo: Teatro Parrocchiale presso Oratorio (Via Papa Giovanni XXIII, 5)
• Si ringraziano i Volontari della Protezione Civile di Cenate Sopra

L'evento si inserisce nel Festival «Fiato ai libri». Leggere è come respirare e Fiato ai libri ne rende l’idea. Come ogni anno il Festival di Teatrolettura torna per dare un nuovo respiro al pensiero e all’immaginazione, perché leggere «è custodia dell’interiorità, è un ascolto silenzioso, è fare esperienza del tempo, contro la dissipazione, la distrazione, la spettacolarizzazione», come sostiene il critico letterario Antonio Prete. E Fiato ai libri è tutto questo. È respiro per la mente, attraverso la lettura di classici e non, che ci proietta verso il futuro.
Attesa dal 5 settembre al 5 novembre, la rassegna è frutto della caparbietà dei Comuni del Sistema Bibliotecario Seriate Laghi e del Sistema Bassa Pianura Bergamasca, che ogni anno rinnovano le loro convinte adesioni.
Tra le novità di questa quattordicesima edizione la collaborazione con Molte Fedi Sotto Lo Stesso Cielo, mentre si conferma il sodalizio con il Festival Donizetti Opera e altre associazioni e realtà del territorio, come la Casa circondariale.

In ogni serata di Fiato ai Libri dedicata agli adulti, sarà estratto un biglietto omaggio per uno degli spettacoli della Stagione Lirica, offerto da Fondazione Teatro Donizetti.

Informazioni

Evento organizzato da:
Sistema Bibliotecario di Seriate

Attendi..