Sabato 12 Ottobre 2019 | Sotto il Monte Giovanni XXIII

Filippo Grandi: «Medesima origine, medesimi destini»

«Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti. Essi sono dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza.», questo il primo articolo della Dichiarazione Universale dei diritti umani del 1948, che come ha dichiarato Papa Giovanni XXIII nella sua Enciclica Pacem in Terris è “Un atto della più alta importanza compiuto dalle Nazioni Unite”.

Partendo da ciò il Teatro Giovanni XXIII vuole ricordare il grande ruolo di Giovanni XXIII a favore della pace, aprendo la prima stagione teatrale con la conferenza di Filippo Grandi, Alto Commissario delle Nazioni Unite per i Rifugiati, il prossimo 12 ottobre alle 17,30.

La conferenza «Medesima origine, medesimi destini» (Giovanni XXIII, Radiomessaggio natalizio, 1959) vuole essere un momento di dialogo e di meditazione sulle tematiche dei diritti umani, già trattate da Papa Roncalli, attraverso la testimonianza dell’Alto Commissario ONU per una visione internazionale e di don Roberto Trussardi, direttore della Caritas Diocesana di Bergamo, per uno sguardo più territoriale. Gli interventi saranno moderati dal direttore de L’Eco di Bergamo, Alberto Ceresoli. L’incontro sarà intervallato da un monologo con Mario Spallino, tratto da «Viaggio Italiano», Emergency Ong Onlus.

La stagione teatrale di Sotto il Monte prosegue con spettacoli di prosa spaziando dal rispetto per l’ambiente, come in «Across the Universe» di Progetti e Regie, alla comicità di Margherita Antonelli in «Orfea». In anteprima ad aprile sarà ospitato lo spettacolo «VOCI del verbo scegliere» scritto e diretto da Umberto Zanoletti di Teatro Minimo, una storia inedita di amicizia, tradimento e perdono nella cornice storica della Liberazione d’Italia.

Concerti per allietare i diversi momenti dell’anno saranno di scena in teatro con il Coro Divertimento Vocale a gennaio, direttamente da Italia’s Got Talent e a maggio con Gianluigi Trovesi, che accompagnerà, con il suo celebre clarinetto, la Banda Legrenzi di Clusone.

In allegato il programma completo della stagione teatrale.

Scarica la locandina

Informazioni

  • Inizio: 12 Ott, 17:30
  • Fine: 12 Ott
  • Teatro Giovanni XXIII di Sotto il Monte
  • Prezzo biglietto: ingresso libero
Evento organizzato da:
Comune di Sotto il Monte Giovanni XXIII

Attendi..