MAGGIO 2019

Le giornate si allungano, il sole riscalda e gli eventi spopolano: Bergamo Avvenimenti vi porta alla scoperta di tutte le attività imperdibili da compiere a maggio!

 

Parola d’ordine del mese: stupore. Meraviglia, narrativa e animazione danno vita alla 18esima edizione di «Biblofestival», la rassegna culturale che, dal 17 maggio al 15 giugno, coinvolge e fa divertire i più piccoli presso le biblioteche di Levate, Dalmine, Canonica e Brignano Gera d’Adda.
Gli spettacoli sono, poi, i protagonisti del Festival Danza Estate che da oltre 30 anni spinge i giovani ad avvicinarsi alla danza senza timore: performance artistiche, esibizioni e workshop vi aspettano in città dal 12 maggio. Al via anche la rassegna culturale cittadina dedicata all’attualità «Bergamo Festival – Fare la pace».

Tante novità vi attendono anche in teatro! «L’ultimo buffone», in scena a Urgnano il 18 maggio, continua il Festival Internazionale del Teatro di Gruppo «Segnali Experimenta». Steve Hackett, Paolo Migone, Giuseppe Giacobazzi ed Elisa chiudono la stagione del Creberg. deSidera lancia, come da tradizione, la propria rassegna teatrale che dal 1 giugno conquisterà innumerevoli palchi di Bergamo e provincia. Per non parlare dell’ultimo astro nascente nel mondo dello spettacolo: a giugno inaugura il nuovo teatro Giovanni XXIII di Sotto il Monte.

Volti noti e celebrità rendono unica la musica. Prosegue a Bergamo il Festival Pianistico Internazionale che vede l’ospite d’eccezione di questa stagione, Stefano Bollani, sul palco del Creberg il 16 maggio. Con «Storie Note. Borghi in musica», i suoni trovano nella narrativa una fedele compagna: appuntamenti imperdibili fino al 30 maggio a Montello, Bagnatica e Costa di Mezzate. Novità anche per l’Accademia Tadini che, in occasione della 92esima stagione concertistica, si rifà il proprio look. Invece, quando la buona musica incontra la selvaggina nasce «Parbacco», la festa di Parre interamente dedicata al vino.

Primavera è anche sinonimo di natura e nuove scoperte. I castelli, palazzi e borghi medievali aprono le loro porte al pubblico l’1 e il 5 maggio; mentre Fontanella sarà la regina della speciale visita guidata domenica 12 maggio. Nove luoghi, luci soffuse e suoni rendono il percorso «Lumen» in Città Alta l’occasione unica per vedere Bergamo così come non l’avete mai vista dal 2 al 5 maggio. Percorsi all’insegna della buona cucina, invece, continuano la già avviata rassegna «Sapori d’arte» della Val Seriana. Gusto e sport confluiscono tra loro anche nel «Mercato Europeo» di Lecco dal 17 al 19 maggio. Protagonista indiscusso del concorso enologico internazionale di Scanzorosciate è invece il vino! E per i più curiosi, riaprono le Grotte del Sogno di San Pellegrino Terme.

Appassionati di fotografia? Questo è anche il vostro mese! Dall’8 maggio prende il via al Convento di San Francesco la mostra fotografica «Guardami» dedicata a Pepi Merisio promossa dal Museo delle Storie di Bergamo. Mentre, dal 4 al 12 maggio, torna per la sua ottava edizione la «Dalmine Maggio Fotografia» che vede in Maurizio Galimberti la star.

Già curiosi dei programmi per giugno? Ecco una piccola anticipazione: a Mapello, la grande festa «Lungo il viale», «Come d’incanto» conquista Ardesio e concerti e spettacoli invadono Bergamo con la «Donizetti  night».

Tutto questo e molto altro nell’ultimo numero di Bergamo Avvenimenti!

Attendi..